Una Venezia galleggiante. Nel Golfo Persico

The Floating Venice. Un grande resort a cinque stelle sarà costruito a largo di Dubai, la replica ridotta della città lagunare, con tanto di canali, ponti, fondamenta, e piazza san Marco, e le gondole, importate dalla Venezia originale.
scritto da JOHN JAY DEER

A Dubai spicca l’edificio più alto del mondo. C’è il parco tematico al coperto più grande del mondo. E tra poco sarà nota per la replica in scala ridotta del centro di Venezia, con tanto di canali, ponti, fondamenta, e piazza san Marco, e le gondole, importate dalla Venezia originale. Una Venezia galleggiante – The Floating Venice – ma anche sottomarina, a quattro chilometri dalla costa del Golfo Persico. Ci si arriverà via mare, via elicottero o idrovolante. Per gustare i piaceri de la bea vita (in veneziano nel depliant!).

Sarà un complesso alberghiero su quattro livelli, con 414 alloggi, un intero piano sottomarino – 180 suite, insieme al centro benessere e a tre dei dodici ristoranti.
La Venezia degli Emirati sarà in grado d’ospitare tremila clienti, che potranno usufruire anche di dodici “spiagge” galleggianti con vista dello skyline di Dubai.

Sarà piantata, tutt’intorno al resort, una barriera di coralli per dare la sensazione di vita marina, osservabile da quattro – delle ventiquattro piscine – dalle basi acriliche trasparenti (omaggio all’arte del vetro veneziana!). Attraverso il tetto trasparente delle stanze si vedranno passare sulla testa le gondole.

Ci saranno diversi negozi  Venetian style. E non mancheranno i grandi eventi che vanta la città dei dogi: il carnevale, la biennale, e anche la Festa del Redentore, e pure la regata storica.

L’idea è di un’impresa immobiliare austriaca basata a Dubai, il Kleindienst Group, che ha investito nell’operazione due miliardi e mezzo di dollari.

I lavori di costruzione di “The Floating Venice” inizieranno il prossimo anno e si prevede che termineranno nel 2020, in contemporanea con l’inizio del Dubai Expo. Si calcola che la vita della nuova “città” – edificata con cemento e con materiali leggeri dell’industria nautica e navale – sarà di un centinaio d’anni.

Il progetto è parte di un piano immobiliare più vasto – The World –  un grappolo di isole al largo delle coste di Dubai.

La spettacolare Floating Venice sarà la prima destinazione galleggiante cinque stelle al mondo, che porta lo charme, la serenità e la cultura di Venezia nelle tranquille coste di Dubai,

recita un depliant del Kleindienst Group,

Il resort, assicura il portavoce del gruppo immobiliare,

porterà in Medio Oriente un’autentica esperienza veneziana.

Non risulta che Kleindienst Group abbia contattato il Comune di Venezia per l’accesso ai diritti di copyright del nome e d’immagine e alla replica di eventi della città.

Una Venezia galleggiante. Nel Golfo Persico ultima modifica: 2017-09-19T17:48:57+00:00 da JOHN JAY DEER

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Lascia un commento