#elezioniUsa2020. Il conto alla rovescia. Meno 94 giorni

scritto da MARCO MICHIELI
Condividi
PDF
  • Molti eletti repubblicani hanno apertamente criticato il presidente Donald Trump, quando ieri quest’ultimo ha dichiarato che le elezioni presidenziali di novembre dovrebbero essere ritardate. Il presidente non ha alcuna autorità per farlo dato che la costituzione conferisce al Congresso questo potere.
  • I repubblicani e i democratici del Senato non hanno ancora raggiunto un accordo sul miglioramento delle indennità federali di disoccupazione utilizzate da milioni di persone per la crisi del Covid-19. Queste indennità sono in scadenza ma i repubblicani hanno presentato un’estensione del miglioramento della disoccupazione federale a 200 dollari per settimana o al 66 per cento delle entrate passate, mentre i democratici hanno proposto di proseguire con i 600 dollari come previsto dal primo pacchetto di aiuti per il Covid-19.
  • Quei repubblicani cche si battono contro Trump sono molto divisi tra di loro. Alcuni repubblicani che si oppongono al presidente pensano che non sia sufficiente la sua sconfitta. Ritengono che tutti coloro che che l’hanno facilitato debbano essere cacciati dal partito, il “trumpismo” deve essere ripudiato e il partito repubblicano di oggi deve essere completamente rinnovato. Altri sostengono che Trump se ne deve andare, e così molti che l’hanno sostenuto, ma non a costo di perdere molti seggi repubblicani al Congresso che consentirebbe ai democratici di attuare un’agenda progressista di vasta portata.
BidenTrump

Grazie al tuo sostegno
ytali sarà in grado di proseguire le pubblicazioni nel 2020.
Clicca qui per partecipare alla raccolta fondi.

Your support will give ytali the chance to carry on in 2020.
Click here to contribute to the fundraising.

Votre soutien donnera à ytali la chance de continuer en 2020.
Cliquez ici pour contribuer à la collecte de fonds
.

#elezioniUsa2020. Il conto alla rovescia. Meno 94 giorni ultima modifica: 2020-07-31T07:38:18+02:00 da MARCO MICHIELI

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Lascia un commento