#elezioniUsa2020. Il conto alla rovescia. Meno 78 giorni

Il voto per posta al centro della battaglia elettorale. Mentre Trump continua a denigrare il voto per corrispondenza, invita i suoi elettori negli stati chiave a farne uso. Nel frattempo il servizio postale degli Stati Uniti ha avvertito che non potrà garantire che tutte le schede elettorali espresse per posta arriveranno in tempo per essere conteggiate.
MARCO MICHIELI
Condividi
PDF
  • Mitt Romney, ex candidato presidente e oggi senatore per l’Utah, ha difeso il voto per corrispondenza dalle critiche del presidente Trump, dicendo che gli stati dovrebbero ottenere fondi per aiutare a rafforzare i loro sistemi elettorali e gestire meglio i voti per corrispondenza. Per Romney non esiste “alcuna prova che il voto per posta aumenti le frode elettorali”, mentre il senatore si è detto preoccupato dalla “pirateria informatica” che potrebbe attaccare “i nostri sistemi elettronici di voto”. Da mesi Trump ha ripetutamente criticato il voto per corrispondenza, nonostante egli stesso continui a votatre per posta. Romney è da tempo una voce critica in campo repubblicano della presidenza Trump.
  • In Michigan la campagna di Trump sta prendendo dimensioni inaspettate. Nello stato che Trump vinse nel 2016, la campagna Trump sta bussando a moltissime porte, organizzando eventi di formazione dal vivo e registrando gli elettori per votare per corrispondenza. I democratici non organizzano eventi di persona né bussano alle porte, per rispetto della misure di distanziamento sociale per il coronavirus. I repubblicani hanno registrato il doppio degli elettori rispetto al 2016 grazie a uno sforzo combinato del Comitato Nazionale Repubblicano e della campagna Trump. Più di 1.500 membri dello staff sono sul campo – anche più di quanto la campagna aveva avuto il giorno delle elezioni 2016 – e altri 41.000 volontari hanno partecipato a sessioni di formazione. La campagna Trump ha contattato 4,5 milioni di elettori solo nella prima settimana di agosto, cioé oltre la metà di tutti gli elettori registrati nel Michigan.
  • Donald Trump ha invitato i propri sostenitori in North Carolina a votare per posta. L’invito arriva dopo i continui attacchi al voto per posta condotti dal presidente ormai da mesi. Si tratta del terzo stato chiave in cui Trump esprime quest’invito, dopo averlo fatto in Arizona e in Florida
  • Kamala Harris sembra avere molto successo, tra gli altri, con gli africano-americani di provenienza “caraibica”. Secondo le stime del censimento decennale e varie ricerche, la variegata comunità conta più di due milioni e mezzo di elettori. Tra questi centinaia di migliaia risiedono in Florida, vinta da Trump nel 2016 e oggi uno degli stati chiave delle prossime elezioni presidenziali. Il padre di Harris è giamaicano e le due comunità più rilevanti nel sud della Florida sono proprio quella giamaicana e, ancor più, quella haitiana. I democratici stanno anche valutando pubblicità specifiche nello stato. Alcune ricerche hanno messo in evidenza come lo scarso entusiasmo suscitato da Hillary Clinton nel 2016 avesse inciso sulla bassa mobilitazione e affluenza di queste comunità il giorno delle elezioni.
  • In un discorso agli agricoltori e agli allevatori nello stato dell’Iowa, dove è in gioco anche un seggio senatoriale oggi in mani repubblicane, il vice di Mike Pence ha criticato la senatrice Kamala Harris per aver chiesto alle persone di cambiare le loro abitudini alimentari per proteggere l’ambiente. Secondo Pence, Biden e Harris vogliono “abolire i combustibili fossili”, “aderire nuovamente all’Accordo sul clima di Parigi e attuare la loro versione del Green New Deal”. “Sapete già” ha detto Pence “che queste politiche di sinistra radicale devasterebbero gli agricoltori e gli allevatori americani”.
  • La campagna di Joe Biden ha raccolto 48 milioni di dollari nelle 48 ore successive alla nomina della senatrice Kamala Harris come candidato alla vicepresidenza democratica.
BidenTrump

Grazie al tuo sostegno
ytali sarà in grado di proseguire le pubblicazioni nel 2020.
Clicca qui per partecipare alla raccolta fondi.

Your support will give ytali the chance to carry on in 2020.
Click here to contribute to the fundraising.

Votre soutien donnera à ytali la chance de continuer en 2020.
Cliquez ici pour contribuer à la collecte de fonds
.

#elezioniUsa2020. Il conto alla rovescia. Meno 78 giorni ultima modifica: 2020-08-16T09:04:26+02:00 da MARCO MICHIELI

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Lascia un commento