#elezioniUsa2020. Il conto alla rovescia. Meno 55 giorni

Mentre Trump insulta Biden e attacca i militari, la campagna del presidente ha un bisogno estremo di soldi. Nel frattempo il candidato democratico incontra i sindacati nel tentativo di recuperare qualche voto tra gli operai che hanno votato Trump nel 2016.
MARCO MICHIELI
Condividi
PDF
  • Una serie di recenti sondaggi suggerisce che la retorica del “law and order” del presidente Trump non sta aiutando molto il candidato repubblicano che resta indietro a Biden. Ma nelle periferie, i funzionari locali del Partito democratico iniziano a provare disagio per la capacità del presidente di spostare il tema della campagna elettorale dal fallimento nella gestione del Covid-19 alla sicurezza pubblica. Nelle periferie Trump ha sconfitto Hillary Clinton di 4 punti percentuali nel 2016 e qui probabilmente si decideranno le elezioni del 2020. Due anni fa alle elezioni di Midterm è il voto delle periferie che ha consegnato ai democratici la maggioranza alla Camera. Nel tentativo di attirare a sé quegli elettori, Trump ha sfruttato le immagini di saccheggi e violenze a Minneapolis e Portland in seguito alla morte di George Floyd e, più recentemente, a Kenosha dopo la sparatoria della polizia a Jacob Blake. Trump ha incolpato i democratici dei disordini e ha avvertito che un’amministrazione Biden lascerebbe in rovina l’America delle periferie.
  • Biden, parlando dalla Pennsylvania a un evento virtuale del più grande sindacato americano, l’AFL-CIO, ha promesso di essere il “presidente più a favore dei sindacati” che il paese abbia mai avuto. L’ex vice presidente ha anche detto che Trump, un miliardario, “vive secondo un codice di bugie, avidità ed egoismo” e “non è fatto della stessa pasta” della classe operaia statunitense. I sindacati, che storicamente hanno sostenuto i Democratici, sono in drammatico declino negli Stati Uniti. Secondo il Bureau of Labor Statistics degli Stati Uniti, circa il 10 per cento dei lavoratori statunitensi è sindacalizzato, circa la metà rispetto ai primi anni Ottanta.
  • La candidata alla vicepresidenza per i democratici Kamala Harris ha incontrato la famiglia di Jacob Blake nel Wisconsin, dove anche il vicepresidente Mike Pence era in visita. Harris è riuscita a parlare al telefono anche con lo stesso Jacob Blake.
BidenTrump

Grazie al tuo sostegno
ytali sarà in grado di proseguire le pubblicazioni nel 2020.
Clicca qui per partecipare alla raccolta fondi.

Your support will give ytali the chance to carry on in 2020.
Click here to contribute to the fundraising.

Votre soutien donnera à ytali la chance de continuer en 2020.
Cliquez ici pour contribuer à la collecte de fonds
.

#elezioniUsa2020. Il conto alla rovescia. Meno 55 giorni ultima modifica: 2020-09-08T09:45:27+02:00 da MARCO MICHIELI

VAI AL PROSSIMO ARTICOLO:

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Lascia un commento