#elezioniUsa2020. Il conto alla rovescia. Meno 50 giorni

Mentre Mike Pence cancella la partecipazione a un evento organizzato da sostenitori della teoria del complotto QAnon, l’ex consigliere di Trump Roger Stone, condannato a 40 mesi di carcere, pena poi commutata dal presidente, ha invitato il candidato repubblicano a usare la legge marziale in caso di sconfitta a novembre.
scritto da MARCO MICHIELI
Condividi
PDF
  • Il vicepresidente degli Stati Uniti Mike Pence ha annullato la propria partecipazione a una raccolta fondi per la campagna di rielezione di Donald Trump nel Montana in seguito alle rivelazioni della stampa secondo cui gli organizzatori dell’evento avevano espresso sostegno alla teoria del complotto QAnon. Il mese scorso Pence aveva già pubblicamente respinto la teoria- Trump, tuttavia, non solo non ha detto apertamente che QAnon è una falsa teoria ma ha persino avuto cose positive da dire sui sostenitori e sui candidati del Partito repubblicano che abbracciano il movimento. Ad agosto, Trump aveva definito i sostenitori di QAnon “persone che amano il nostro paese”.
  • L’ex consigliere politico di Trump Roger Stone, la cui condanna a 40 mesi di reclusione per aver mentito al Congresso e aver manomesso i testimoni nelle indagini sulla Russia è stata commutata da Donald Trump, ha dichiarato che il presidente dovrebbe assumere il controllo totale del paese, instaurare la legge marziale e incarcerare figure di spicco tra cui Bill e Hillary Clinton e Mark Zuckerberg se dovesse perdere contro Joe Biden a novembre.
BidenTrump

Grazie al tuo sostegno
ytali sarà in grado di proseguire le pubblicazioni nel 2020.
Clicca qui per partecipare alla raccolta fondi.

Your support will give ytali the chance to carry on in 2020.
Click here to contribute to the fundraising.

Votre soutien donnera à ytali la chance de continuer en 2020.
Cliquez ici pour contribuer à la collecte de fonds
.

#elezioniUsa2020. Il conto alla rovescia. Meno 50 giorni ultima modifica: 2020-09-13T08:33:05+02:00 da MARCO MICHIELI

VAI AL PROSSIMO ARTICOLO:

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Lascia un commento