#elezioniUsa2020. Il conto alla rovescia. Meno 36 giorni

Trump presenta la candidata che sostituirà Ruth Bader Ginsburg. Con questa nomina, l’eredità più profonda del presidente, la Corte suprema sarà la più conservatrice dagli anni Trenta.
MARCO MICHIELI
Condividi
PDF
  • Ieri il presidente Trump ha presentato Amy Coney Barrett, la giudice scelta per ricoprire il posto vacante alla Corte Suprema. Con questa, Trump è alla sua terza nomina per la corte in poco meno di quattro anni. Se Barrett dovesse essere confermata, il presidente avrà nominato il maggior numero di giudici in un solo mandato dai tempi del presidente Richard Nixon. Barrett si unirà alle altre nomine di Trump, Neil Gorsuch e Brett Kavanaugh, per formare una maggioranza conservatrice di sei contro tre. È la più importante eredità della presidenza di Trump.
  • Che cosa comporta questa super-maggioranza conservatrice alla Corte? Per decenni, i quattro giudici liberal sono stati in grado di ottenere – spesso attraverso negoziati tesi – un quinto voto cruciale dell’ala conservatrice. Ciò significava che, anche se la core si stava spostando a destra, si riusciva a preservare il diritto all’aborto e il diritto al matrimonio tra persone dello stesso sesso. Una tenue moderazione ha anche impedito al blocco conservatore dei cinque giudici di revocare regolarmente gli atti del Congresso, dall’ambiente, al lavoro e alla sicurezza pubblica. La nuova composizione di 6 a 3 renderà difficile un consenso più ampio delle linee ideologiche e porrà molte sfide alla leadership del giudice capo John Roberts. Si tratta della corte più conservatrice dagli anni Trenta, quella che cercò di smantellare il New Deal di Franklin Delano Roosevelt (che ne minacciò gli equilibri interni proponendo l’ampliamento del numero dei giudici della corte).
  • Con un occhio alle elezioni in Florida, il presidente Trump ha annunciato una nuova serie di sanzioni economiche a Cuba che vietano ai cittadini statunitensi di acquistare sigari cubani e rum e di soggiornare negli hotel di proprietà del governo cubano sull’isola.
BidenTrump
  • Il sindaco di Rochester, nello stato di New York, ha nominato la prima donna a capo della polizia della città, settimane dopo aver licenziato il precedente capo tra le proteste per la morte di un uomo di colore in custodia della polizia. Il sindaco aveva licenziato l’ultimo capo il 14 settembre dopo che le manifestazioni per la giustizia razziale avevano invaso la città per protestare contro la morte per asfissia a marzo di Daniel Prude, 41 anni. Warren ha anche sospeso senza paga per 30 giorni due funzionari della città in mezzo a domande su un possibile insabbiamento degli eventi intorno alla morte di Prude, e ha chiesto un’indagine federale per verificare se i diritti civili di Prude siano stati violati. Le riprese video, rilasciate dalla famiglia di Prude, mostravano agenti che, dopo aver incappucciato Prude, usavano le stesse tecniche che hanno causato la morte di George Floyd il 25 maggio.
  • Centinaia di sostenitori del gruppo di estrema destra Proud Boys hanno iniziato a manifestare a Portland in Oregon, la città che è diventata l’epicentro delle continue proteste per la giustizia razziale. La governatrice dello stato ha dichiarato lo stato di emergenza per il fine settimana per la città, dicendo che “gruppi di suprematisti bianchi” stavano arrivando da fuori dallo stato per partecipare a un evento che i Proud Boys dicono fosse organizzato per “porre fine al terrorismo interno”.

Grazie al tuo sostegno
ytali sarà in grado di proseguire le pubblicazioni nel 2020.
Clicca qui per partecipare alla raccolta fondi.

Your support will give ytali the chance to carry on in 2020.
Click here to contribute to the fundraising.

Votre soutien donnera à ytali la chance de continuer en 2020.
Cliquez ici pour contribuer à la collecte de fonds
.

#elezioniUsa2020. Il conto alla rovescia. Meno 36 giorni ultima modifica: 2020-09-27T08:11:26+02:00 da MARCO MICHIELI

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Lascia un commento