#elezioniUsa2020. Il conto alla rovescia. Meno 10 giorni

Secondo e ultimo dibattito tra Trump e Biden. Trump più umano e civile del solito difende il proprio mandato dagli attacchi di Biden. Nel frattempo hacker russi riescono a sottrarre dati dai server di dozzine di governi locali.
scritto da MARCO MICHIELI
Condividi
PDF
  • Secondo e ultimo dibattito presidenziale tra Trump e Biden. Un dibattito più calmo rispetto al primo nel quale Trump è apparso più civile e umano rispetto al solito. E non ne è uscito male, anche se ormai mancano dieci giorni al voto e molti americani hanno già votato. Il presidente ha cercato di difendere il proprio mandato – sempre utilizzando un numero indicibile di dati non veri – e Biden l’ha attaccato sui molti temi, dall’economia alla gestione del Covid-19. Secondo molti analisti il comportamento più civile del presidente è parte di una strategia per apparire più moderato – e votabile – agli occhi degli indecisi e per consentire a Biden di parlare più a lungo, per metterne in luce le difficoltà. Sulla pandemia Biden ha criticato Trump per non essersi assunto la responsabilità e per l’enorme numero di vittime negli Stati Uniti. Ma Trump si è difeso riferendosi alle molte nazioni europee che stanno anche vivendo un picco di coronavirus, dimostrando fiducia nelle autorità sanitarie del paese e cercando di legare Biden a chiusure di vasta scala. Trump ha cercato poi di mettere Biden sotto pressione su Hunter Biden e sui suoi affari. Ma l’ex vice presidente si è difeso efficacemente negando qualsiasi illecito. Biden ha invece chiesto a Trump dei numerosi fallimenti delle sue aziende e di rilasciare le sue dichiarazioni dei redditi. Biden ha anche definito “criminale” la politica dell’amministrazione Trump che ha perso le tracce di oltre 500 famiglie di migranti che sono stati separati. Trump ha attaccato invece Biden sul fracking, un tema importante per la Pennsylvania, uno stato cruciale per le presidenziali. Il piano climatico di Biden non prevede il divieto del fracking, ma ha altri elementi che colpirebbero l’industria petrolifera. I sondaggi post dibattito parlano di una vittoria di Biden, ma poteva essere molto peggio per Trump che, tutto sommato, ne esce molto meglio del primo dibattito. Troppo tardi forse per cambiare la decisione di molti elettori.
BidenTrump

Grazie al tuo sostegno
ytali sarà in grado di proseguire le pubblicazioni nel 2020.
Clicca qui per partecipare alla raccolta fondi.

Your support will give ytali the chance to carry on in 2020.
Click here to contribute to the fundraising.

Votre soutien donnera à ytali la chance de continuer en 2020.
Cliquez ici pour contribuer à la collecte de fonds
.

#elezioniUsa2020. Il conto alla rovescia. Meno 10 giorni ultima modifica: 2020-10-23T08:23:30+02:00 da MARCO MICHIELI

VAI AL PROSSIMO ARTICOLO:

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Lascia un commento