Alzati!

Il Mose? Sta funzionando per i veneziani. Ma per San Marco?
ANDREA MEROLA
Condividi
PDF

S’alzerà o no? Escludendo banali doppisensi osceni, il soggetto per nome fa Mose, l’ormai mondialmente celebre sistema di paratoie che difende Venezia dalle acque alte. Lui, quando viene svegliato, ha dimostrato che ci sa fare, e, almeno per ora, le acque alte non spaventano più i veneziani. Già, ma, e le “acquette”, quelle da soli cento centimetri sul (cosiddetto?) medio mare? Eh no, vorrai mica metter in moto po’ pò di gigantesco marchingegno per un pochetto di acqua? I veneziani nemmeno se ne accorgono, giusto qualche centimetro in piazza San Marco! Appunto, piazza San Marco, il sito monumentale più conosciuto nel mondo, dove c’è la Basilica, l’edificio storico più delicato del mondo, che la salsedine sta rapidamente sciogliendo.

ytali è una rivista indipendente. Vive del lavoro volontario e gratuito di giornalisti e collaboratori che quotidianamente s’impegnano per dare voce a un’informazione approfondita, plurale e libera da vincoli. Il sostegno dei lettori è il nostro unico strumento di autofinanziamento. Se anche tu vuoi contribuire con una donazione clicca QUI

Orbene, con tutti quei decenni e soldoni che ci son voluti per costruire quel macchinone alle bocche di porto, perché poi niente per tenere asciutta San Marco?
O forse va bene così, anche questo porta schei: stamattina c’erano un sacco di foresti che si sono alzati, loro si, all’alba per far le foto di piazza San Marco con l’acqua alta, poca, quel tanto che basta per un selfie.

Una panoramica su San Marco, mentre l’acqua allaga il selciato della piazza, 29 novembre 2021. Con una punta di marea a meno di 100 cm sul medio mare, il sistema Mose non è stato attivato, ma piazza San Marco è finita comunque sott’acqua. (©Andrea Merola)
Un uomo cammina nell’acqua sotto il porticato delle Procuratie Vecchie, in piazza San Marco, 29 novembre 2021. (©Andrea Merola)
Una panoramica su San Marco, mentre l’acqua allaga il selciato della piazza, 29 novembre 2021. (©Andrea Merola)

Un uomo cammina sopra le passerelle per l’acqua alta , posizionate in piazza San Marco, 29 novembre 2021.(©Andrea Merola)
Pedoni camminano sopra le passerelle per l’acqua alta , posizionate in piazza San Marco, 29 novembre 2021.(©Andrea Merola)
Gondole ferme agli ormeggi sul molo di San Marco, mentre l’acqua allaga il selciato della piazza, 29 novembre 2021. (©Andrea Merola)
Un uomo apre la serranda di un negozio allagato sotto il porticato delle Procuratie Vecchie, in piazza San Marco, 29 novembre 2021.(©Andrea Merola)
Alzati! ultima modifica: 2021-11-30T11:19:37+01:00 da ANDREA MEROLA
Iscriviti alla newsletter di ytali.
Sostienici
DONA IL TUO 5 PER MILLE A YTALI
Aggiungi la tua firma e il codice fiscale 94097630274 nel riquadro SOSTEGNO DEGLI ENTI DEL TERZO SETTORE della tua dichiarazione dei redditi.
Grazie!

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Lascia un commento