Obiettivo Festival. Fotoreportage di Andrea Merola

Qualche immagine della prima serata della 79° Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica.
ANDREA MEROLA
Condividi
PDF
Fan e curiosi sul bordo del red carpet: non ci sono più le restrizioni anticovid ma un po’ di prudenza è consigliata.
Per gli ospiti meno illustri l’ingresso al red carpet è defilato, praticamente in mezzo alla gente in attesa di vederli sfilare.
Eleganza e sobrietà di Pier Luigi Pizzi, gentleman di altri tempi.
Anche la terrazza del bar Leone d’Oro è un ottimo punto di osservazione, nessuno si sogna di indossare la mascherina, è fuori moda.
Questa invitata non trova l’ingresso al red carpet assegnatole, rischia di perdere la coda dell’abito.
Il ministro Dario Franceschini va a piedi verso il palazzo del cinema, una signora ne approfitta per rivolgergli alcune domande.
Anche la super modella ungherese Barbara Palvin va a piedi verso il red carpet, sottobraccio al compagno super modello Dylan Sprouse.
La super modella Valentina Sampaio in lista di attesa sul red carpet.
La sfilata è terminata, si entra in sala per la cerimonia, la leonessa Catherine Deneuve e il presidente Cicutto sembrano indecisi sul da farsi ma arriva in soccorso Alberto Barbera.

immagine di copertina: Fotografi in attesa sulla pedana del Red Carpet

Obiettivo Festival. Fotoreportage di Andrea Merola ultima modifica: 2022-09-01T17:04:02+02:00 da ANDREA MEROLA

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Lascia un commento

sostieni ytali.com

la sua indipendenza dipende da te

YTALI.COM È UNA RIVISTA GRATUITA E INDIPENDENTE. NON HA FINANZIATORI E VIVE GRAZIE AL SOSTEGNO DIRETTO DEI SUOI LETTORI. SE VUOI SOSTENERCI, PUOI FARLO CON UNA DONAZIONE LIBERA CHE ORA È ANCHE FISCALMENTE DETRAIBILE O DEDUCIBILE DAL TUO REDDITO, PERCHÉ SIAMO UN’A.P.S. ISCRITTA AL R.U.N.T.S. (art 83 Dlgs 117/2017)