La festa della indipendenza ytaliana

Una serata di buona musica e buon cibo per sostenere la nostra rivista. Mercoledì, 24 aprile, ore 19. al Laguna Libre di Venezia.
YTALI
Condividi
PDF

Il caso ha voluto che la festa capiti in una data dettata dalla cabala: 24-4-24. Parliamo della festa per i nove anni di ytali. Un numero dispari, un multiplo di tre, l’ultimo numero a una cifra sola, l’ultimo di un decennio, per festeggiare la prima ricorrenza importante della nostra rivista e della nostra comunità e per segnare un nuovo inizio.

Vogliamo festeggiarla con voi, amiche e amici, lettrici e lettori, sostenitrici e sostenitori questa ricorrenza, che segna anche una nuova sfida per il nostro collettivo redazionale: l’avvio dell’edizione internazionale in lingua inglese di ytali, ytaliglobal, diretta da Paul Rosenberg. E sarà proprio Paul, ideatore e promotore della “serata ytaliana”, ad animarla, con la sua chitarra acustica e con un ricco repertorio delle singer-songwriters americane e non solo. Paul, in una vita precedente, è stato musicista professionale di successo nella sua Carolina del Nord. Ospite d’onore della serata, Tony Pagliuca, un grande del progressive rock italiano, fondatore e leader delle Orme. Un pianoforte sul palco l’aspetta. Ci regalerà un paio di pezzi del suo più recente repertorio, o dei suoi “classici”?

Tutto questo nell’accogliente Laguna Libre, con il conforto di una deliziosa cena vegetariana e di buon vino bio. Ore: 19:00 – 22:30.

Vi invitiamo a partecipare numerosi e a estendere l’invito ai vostri amici e conoscenti.

La festa del 24 aprile è anche la festa della nostra indipendenza.

Ostinatamente gratuita e priva di pubblicità, la nostra rivista deve la sua indipendenza alla generosità di chi lavora, senza alcun compenso, nel nostro collettivo redazionale, e al contributo di tante amiche e amici che scrivono gratuitamente. Ma anche alle donazioni di sostenitrici e sostenitori, grazie alle quali siamo in grado, anche se costantemente in affanno, di fronteggiare spese per la semplice operatività del sistema editoriale e per la promozione sui social, indispensabile ma purtroppo molto limitata, dei nostri contenuti. 

50 (*) euro per una serata indimenticabile – 24 aprile, ore 19:00 – 22:30

Cinquanta euro per l’indipendenza di un giornale di qualità
senza padroni e senza bot 

(*) più 4,56 euro per la commissione Eventbrite

E poi… sarà anche una serata golosa.

Clicca qui per aquistare biglietti su Eventbrite!

La festa della indipendenza ytaliana ultima modifica: 2024-03-13T20:56:36+01:00 da YTALI
TAG:
Iscriviti alla newsletter di ytali.
Sostienici
DONA IL TUO 5 PER MILLE A YTALI
Aggiungi la tua firma e il codice fiscale 94097630274 nel riquadro SOSTEGNO DEGLI ENTI DEL TERZO SETTORE della tua dichiarazione dei redditi.
Grazie!

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Lascia un commento