Da “Il vecchio turbante”, di Adel Karasholi

scritto da Studio MAB21

Perché dunque sognate l’harem
E ciò ancora nel mio nome
Perché innalzate il velo come la mia bandiera
E dal suo colore dipingete il mio volto
Perché non mi chiamate al-Kindi
O Averroes o al-Rasi che ai tempi
Vi portarono la luce del progresso
Oppure semplicemente Adel Karasholi

Da “Il vecchio turbante”, di Adel Karasholi

Da “Il vecchio turbante”, di Adel Karasholi ultima modifica: 2017-04-09T13:31:43+00:00 da Studio MAB21

VAI AL PROSSIMO ARTICOLO: