“A causa”, di Leonard Cohen

scritto da GUIDO MOLTEDO

A causa di qualche canzone
In cui ho pronunciato il loro mistero
Le donne sono state
Eccezionalmente gentili
Con la mia vecchiaia
Creando un luogo segreto
Nelle loro vite indaffarate.
E mi ci portano
E si spogliano nude
Nei loro vari modi
E mi dicono
“Guardami Leonard
Guardami un’ultima volta”
Poi si chinano sul letto
E mi coprono
Come si fa con un bambino che trema.

“A causa”, di Leonard Cohen

“A causa”, di Leonard Cohen ultima modifica: 2016-11-11T14:10:06+01:00 da GUIDO MOLTEDO