“Alla fine dell’incoscienza non c’è”, di Antonella Bukovaz

scritto da Studio MAB21

Alla fine dell’incoscienza non c’è
la rete consapevole del tuo pensiero
ma il significato di un nome
e se quel nome è tuo
tua è la vita.

“Alla fine dell’incoscienza non c’è”, di Antonella Bukovaz

“Alla fine dell’incoscienza non c’è”, di Antonella Bukovaz ultima modifica: 2017-07-16T12:56:12+00:00 da Studio MAB21