“Città, Troni e Potenze”, di Rudyard Kipling

scritto da Studio MAB21

Città, Troni e Potenze
stanno nell’Occhio del Tempo,
quasi come i fiori,
che muoiono ogni giorno.
Ma, come spuntano germogli nuovi
per allietare nuovi uomini,
così, dalla Terra esausta e spoglia,
risorgono le città.

“Città, Troni e Potenze”, di Rudyard Kipling

“Città, Troni e Potenze”, di Rudyard Kipling ultima modifica: 2017-08-16T14:12:39+00:00 da Studio MAB21