Da “Ciliegia rossa su piastrelle bianche”, di Maram Al-Masri

scritto da Studio MAB21

Che
meraviglioso delitto
ho commesso?

Ho goduto
di un corpo
che mi ha donato
un fiume inebriante
e una ribellione di vita.

Che dispiacere
per ogni parola d’amore
che voleva dichiararsi
e che fu seppellita viva.
Che dolore
in gola.

Da “Ciliegia rossa su piastrelle bianche”, di Maram Al-Masri

Da “Ciliegia rossa su piastrelle bianche”, di Maram Al-Masri ultima modifica: 2017-09-05T10:18:06+00:00 da Studio MAB21