da “In morte di Majakovskij”, di Boris Pasternak

scritto da Studio MAB21

Oh, s’io avessi allora presagito,
quando mi avventuravo nel debutto,
che le righe con il sangue uccidono,
mi affluiranno alla gola e mi uccideranno.
Mi sarei nettamente rifiutato
di scherzare con siffatto intrigo.
Il principio fu così lontano,

così timido il primo interesse
Ma la vecchiezza è una Roma
senza burle e senza ciance
che non prove esige dall’attore
ma una completa autentica rovina.

da “In morte di Majakovskij”, di Boris Pasternak

da “In morte di Majakovskij”, di Boris Pasternak ultima modifica: 2016-12-16T11:38:25+00:00 da Studio MAB21