da “Mappe Nere”, di Mark Strand

scritto da GUIDO MOLTEDO

Non la platea di pietre

nè il vento che applaude

ti faranno capire

che sei arrivato,

 

non il mare che celebra

solo le partenze,

non le montagne,

nè le città morenti.

Niente ti dirà dove sei.

Ogni attimo è un posto dove non sei mai stato.

da “Mappe Nere”, di Mark Strand

da “Mappe Nere”, di Mark Strand ultima modifica: 2016-09-23T00:01:26+00:00 da GUIDO MOLTEDO