“Di silenzi emotivi ne ebbi anch’io”, di Mauro De Maria

Studio MAB21
Condividi
PDF

Di silenzi emotivi ne ebbi anch’io
e avrei dovuto farne
fini esercizi di conversazione
come avresti dovuto fare tu
con le tue pause e le tue lunghe fughe
perché adesso è il silenzio che ci guida,
mezzo di conduzione
d’un calore immutato
e parole dal suono cifrato
come se il dialogo
fosse criptato in poesia
che a prima vista acceca
e a sprofondarvi svela i sedimenti
di significato, così ti penso
e nel lago d’inchiostro getto un sasso
fonetico ch’è l’eco del tuo passo
fin dove arrivano i cerchi di senso.

“Di silenzi emotivi ne ebbi anch’io”, di Mauro De Maria
da “Dal lago del cuore”, MC edizioni 2022

“Di silenzi emotivi ne ebbi anch’io”, di Mauro De Maria ultima modifica: 2023-04-29T15:20:45+02:00 da Studio MAB21
Iscriviti alla newsletter di ytali.
Sostienici
DONA IL TUO 5 PER MILLE A YTALI
Aggiungi la tua firma e il codice fiscale 94097630274 nel riquadro SOSTEGNO DEGLI ENTI DEL TERZO SETTORE della tua dichiarazione dei redditi.
Grazie!