“Era”, di Angela Botta

Studio MAB21
Condividi
PDF

Tre volte era vivo quell’essere
aveva tutte le caratteristiche del bianco.
Troppa luce dalla finestra socchiusa.
Lei tentò di chiuderla,
il mare le invase gli occhi
e il corpo glabro e bianco
divenne fosforescente

“Era”, di Angela Botta

“Era”, di Angela Botta ultima modifica: 2017-05-04T17:18:57+02:00 da Studio MAB21
Iscriviti alla newsletter di ytali.
Sostienici
DONA IL TUO 5 PER MILLE A YTALI
Aggiungi la tua firma e il codice fiscale 94097630274 nel riquadro SOSTEGNO DEGLI ENTI DEL TERZO SETTORE della tua dichiarazione dei redditi.
Grazie!