“Gli anni, gli uomini e i popoli”, di Velimir Chlebnikov

scritto da Studio MAB21

Gli anni, gli uomini e i popoli

fuggono via sempre,

come l’acqua che fluisce.

Nel mobile specchio della natura

le stelle sono la rete, noi i pesci.

I numi – spettri dentro il buio.

“Gli anni, gli uomini e i popoli”, di Velimir Chlebnikov

“Gli anni, gli uomini e i popoli”, di Velimir Chlebnikov ultima modifica: 2017-01-11T23:52:33+00:00 da Studio MAB21