Da “Il genio della massa”, di Charles Bukowski

scritto da Studio MAB21

Attenti agli uomini comuni alle donne comuni
attenti al loro amore,
Il loro è un amore comune
che mira alla mediocrità
Ma c’è il genio nel loro odio
c’è abbastanza genio nel loro odio per ucciderti
per uccidere chiunque.
Non volendo la solitudine
non concependo la solitudine
cercheranno di distruggere tutto ciò
che si differenzia da loro stessi.
Non essendo capaci di creare arte
non capiranno l’arte.

Da “Il genio della massa”, di Charles Bukowski

Da “Il genio della massa”, di Charles Bukowski ultima modifica: 2017-03-12T01:29:06+00:00 da Studio MAB21