“Il testimone”, di Tadeusz Różewicz

scritto da Studio MAB21

Tu sai che ci sono
ma non entrare all’improvviso
nella mia stanza

potresti vedermi
tacere
su un foglio bianco

E’ mai possibile scrivere
sull’amore
sentendo le grida
degli ammazzati e dei disonorati
è mai possibile scrivere
sulla morte
guardando le faccine
dei bambini

Non entrare all’improvviso
nella mia stanza

Vedrai un muto
e confuso
testimone dell’amore
l’amore vinto dalla morte

“Il testimone”, di Tadeusz Różewicz

“Il testimone”, di Tadeusz Różewicz ultima modifica: 2017-06-01T01:13:24+00:00 da Studio MAB21