“Le cose splendono altrove”, di Luca Pizzolitto

Studio MAB21
Condividi
PDF

Il nostro è un paese
di pietre e rovine,
qualcosa che somiglia
al distacco lento dei corpi
dopo l’amore,
lo stelo avulso,
spezzato del tempo.

Il chiudersi delle palpebre,
la moria di pesci nel fiume
sotto casa, l’inesorabile
muoversi e cadere di
ogni cosa verso il nulla.

Le cose splendono altrove.

“Le cose splendono altrove”, di Luca Pizzolitto

da “Crocevia dei cammini” (peQuod 2022)

“Le cose splendono altrove”, di Luca Pizzolitto ultima modifica: 2023-05-09T10:59:26+02:00 da Studio MAB21
Iscriviti alla newsletter di ytali.
Sostienici
DONA IL TUO 5 PER MILLE A YTALI
Aggiungi la tua firma e il codice fiscale 94097630274 nel riquadro SOSTEGNO DEGLI ENTI DEL TERZO SETTORE della tua dichiarazione dei redditi.
Grazie!