“Nell’antica Fratte”, di Luigi Fontanella

Studio MAB21
Condividi
PDF

La tristezza tra baci e scale
le sogno ancora oggi dopo più di cinquant’anni:
una finzione da percorrere in silenzio.
Il pensiero va sempre a quella finestra.
Fummo ragazzi malcresciuti.

Ora invano ricerco interni che
ci videro protagonisti di un giorno.
Il tetto della chiesa sprofondato.
Il soffitto un cielo nudo e trapunto.

Quella lunga strada oggi è
poco più di un vicolo. Ora
nessuno ricorda più niente. Nessuno
attesta la tua antica appartenenza.

“Nell’antica Fratte”, di Luigi Fontanella

Da Dell’ultimo orizzonte. Poesie scelte (1970-2021), Interlinea Edizioni, 2023

“Nell’antica Fratte”, di Luigi Fontanella ultima modifica: 2023-09-28T10:18:48+02:00 da Studio MAB21
Iscriviti alla newsletter di ytali.
Sostienici
DONA IL TUO 5 PER MILLE A YTALI
Aggiungi la tua firma e il codice fiscale 94097630274 nel riquadro SOSTEGNO DEGLI ENTI DEL TERZO SETTORE della tua dichiarazione dei redditi.
Grazie!