“Per una ballata italiana”, di Gianni D’Elia

scritto da Studio MAB21

O questa mostra gente
che tutto sa di niente,
questa grandeur abbiente
abominevolmente…

O quelli che dai mattoni
edificano le teste,
e con le televisioni, palloni
le idiotizzano in resse…

O questa nuova gente
in ascesa da oscuri
poteri innominati, spuri
dello spreco affluente…

“Per una ballata italiana”, di Gianni D’Elia

“Per una ballata italiana”, di Gianni D’Elia ultima modifica: 2018-08-23T15:34:41+02:00 da Studio MAB21