“Quest’anno è come l’anno di mille anni fa”, di Thomas Bernhard

scritto da Studio MAB21

Quest’anno è come l’anno di mille anni fa,
noi portiamo la brocca e sferziamo la schiena della vacca,
falciamo e non sappiamo nulla dell’inverno,
beviamo mosto e non sappiamo nulla,
presto saremo dimenticati
e i versi svaniranno come neve davanti alla casa.

Quest’anno è come l’anno di mille anni fa,
guardiamo nel bosco come nella stalla del mondo,
mentiamo e intrecciamo cesti per mele e pere,
dormiamo mentre le intemperie consumano
davanti alla porta le nostre scarpe infangate.

Quest’anno è come l’anno di mille anni fa,
non sappiamo nulla,
non sappiamo nulla del declino,
delle città sprofondate, del vortice in cui sono affogati
cavalli e uomini.

“Quest’anno è come l’anno di mille anni fa”, di Thomas Bernhard

“Quest’anno è come l’anno di mille anni fa”, di Thomas Bernhard ultima modifica: 2017-10-02T11:48:20+00:00 da Studio MAB21