“Saprai che non t’amo e che t’amo”, di Pablo Neruda

scritto da Studio MAB21

Saprai che non t’amo e che t’amo
perché la vita è in due maniere,
la parola è un’ala del silenzio,
il fuoco ha una metà di freddo.

Io t’amo per cominciare ad amarti,
per ricominciare l’infinito,
per non cessare d’amarti mai:
per questo non t’amo ancora.

T’amo e non t’amo come se avessi
nelle mie mani le chiavi della gioia
e un incerto destino sventurato.

Il mio amore ha due vite per amarti.
Per questo t’amo quando non t’amo
e per questo t’amo quando t’amo.

“Saprai che non t’amo e che t’amo”, di Pablo Neruda

“Saprai che non t’amo e che t’amo”, di Pablo Neruda ultima modifica: 2017-09-17T10:47:32+00:00 da Studio MAB21