“Un colpo di fucile”, di Franca Mancinelli

scritto da Studio MAB21

un colpo di fucile
e torni a respirare. Muso a terra,
senza sangue sparso.
Cose guardate con la coda
di un occhio che frana
mentre l’altro è già sommerso, e tutto
si allontana. Gli alberi
si piegano su un fianco
perdono la voce in ogni foglia
che impara dagli uccelli
e per pochi istanti vola.

“Un colpo di fucile”, di Franca Mancinelli

“Un colpo di fucile”, di Franca Mancinelli ultima modifica: 2019-10-19T10:20:49+02:00 da Studio MAB21

VAI AL PROSSIMO ARTICOLO: